Xiaomi, Oppo, OnePlus e Realme per il Black Friday – la concorrenza feroce di Samsung e Huawei

Se in passato i telefoni cinesi erano spesso criticati, sono diventati più popolari e apprezzati grazie alla grande svolta di Huawei con i suoi modelli P20 e P30 (Pro).

Nel 2019, tuttavia, Huawei è stata poi messa al bando negli Stati Uniti e i suoi smartphone hanno tardato a decollare in termini di vendite, poiché i servizi mobili di Google, essenziali per il sistema operativo Android, non erano supportati. Di conseguenza, altri produttori cinesi meno conosciuti hanno preso il sopravvento e stanno registrando numeri di vendita sempre migliori. Nello specifico, parliamo del gruppo BBK, che ha lanciato i marchi Oppo, OnePlus, Realme e Vivo, ma anche Xiaomi, che ha creato i marchi Redmi, Poco e BlackShark.

Insieme, i due produttori di elettronica detengono una quota di mercato di oltre il 33% nel 2020. La ragione di questo enorme successo è da un lato l’ampia gamma di prodotti, che cerca di accontentare tutte le tasche il più possibile. Per esempio, Xiaomi e BBK Group vendono smartphone che vanno da circa 100 CHF a più di 1.200 CHF. Sono anche partiti bene nella tecnologia 5G con dispositivi a basso costo, mentre Apple e Samsung facevano pagare prezzi molto più alti. D’altra parte, quando la domanda è calata, Huawei ha lasciato un grande vuoto che doveva essere colmato. Se non sei interessato a Samsung o Apple, ci sono alcune alternative oltre a Xiaomi e BBK.

I più popolari tra i nuovi smartphone cinesi saranno probabilmente lo Xiaomi Mi 11 e Mi 11 Ultra, l’Oppo Find X3 Pro e il OnePlus 9 e 9 Pro. Si contraddistinguono prima di tutto per le loro potenti fotocamere, che sono presenti nelle classifiche del rinomato forum di comparazione di fotocamere DXOMARK. Sono anche dotati degli ultimi processori Snapdragon e vantano un display ad alta risoluzione con colori realistici. Anche l’impermeabilità e la qualità costruttiva sono i loro punti di forza.

Previsioni dei prezzi per il Black Friday 2021 per gli smartphone Redmi / Xiaomi Mi 11

I modelli top di gamma Xiaomi Mi 11 e Mi 11 Ultra sono nella categoria di fascia alta e quindi costano più di 600 franchi. Inizialmente, lo Xiaomi Mi 11 PSU nella versione più economica era disponibile per 799 franchi, il Mi 11 Ultra PSU era più caro e costava 1.299 franchi. Inaspettatamente, i prezzi sono scesi solo leggermente. Solo lo Xiaomi Mi 11 con la configurazione da 8/128 GB, comprese le cuffie, era disponibile su Amazon per 616 franchi, il miglior prezzo registrato finora. Come per il Mi 10 Ultra, il top di gamma Xiaomi Mi 11 Ultra è raramente disponibile ad un buon prezzo, se non mai. Solo alla fine di luglio il prezzo è sceso un po’, ma costava comunque 1.179 franchi, che sono ancora molti soldi per uno smartphone.

xiaomi-mi-11-bestpreis

Per lo Xiaomi Mi 10 dell’anno scorso, vediamo che non c’è stata una grossa variazione di prezzo, anche durante il Black Friday. Quindi potresti trovarlo nella fascia di prezzo da 550 a 650 franchi. Anche il modello di punta, lo Xiaomi Mi 11 Ultra, non dovrebbe registrare un calo di prezzo. Tuttavia, ci sono buone notizie per i modelli più economici. Sono disponibili in promozioni frequenti a prezzi davvero interessanti. Presumiamo che ci saranno prezzi migliori per il Black Friday 2021.

redmi-9t-bestpreis

redmi-note-10-bestpreis

redmi-note-10-pro-preisfehler

Un nuovo miglior prezzo tra i 100 e i 120 franchi dovrebbe essere possibile per il Redmi 9T. I modelli Redmi Note 10 e Note 10 Pro con le migliori dotazioni hanno già raggiunto prezzi molto interessanti, ma prevediamo ulteriori riduzioni di prezzo di circa il 15-20% rispetto al prezzo migliore precedente. In particolare, il Redmi Note 10 dovrebbe essere disponibile per circa 150-160 franchi e il Redmi Note 10 Pro per circa 200 franchi.

Previsioni di prezzo per Oppo Find X3 Pro per il Black Friday 2021

Il top di gamma Oppo Find X3 Pro, successore di uno dei migliori smartphone del 2020, l’Oppo Find X2 Pro, dovrebbe migliorare ulteriormente la reputazione e la popolarità del produttore cinese in Svizzera. Almeno per quanto riguarda la fotocamera e il display, lo smartphone di fascia alta consolida la sua reputazione ed entra nella top 10 della classifica delle fotocamere per smartphone stilata da DXOMARK. Rispetto ai modelli di fascia alta di altri produttori, qui c’è già stata un’offerta molto vantaggiosa, grazie alla quale si poteva acquistare questo smartphone per meno di 700 franchi (allora era un risparmio del 40% rispetto alla seconda offerta più economica):

oppo-find-x3-pro-bestpreis

Tuttavia potresti anche ordinare il suo predecessore, l’Oppo Find X2 Pro, ad un prezzo estremamente interessante prima del Black Friday.

oppo-find-x2-pro-bestpreis

Ad ogni modo, pensiamo che l’Oppo Find X3 Pro raggiungerà al massimo lo stesso prezzo nel Black Friday di giugno. Il top di gamma dell’anno scorso, l’Oppo Find X2 Pro, dovrebbe scendere a 500 franchi e quindi sarà un bel compromesso tra un dispositivo di fascia alta e un prezzo accessibile. Anche i modelli più economici, come l’Oppo Find X3 Lite, probabilmente toccheranno nuovi prezzi migliori, dato che Oppo cerca di farsi un nome in Svizzera e superare la concorrenza di Xiaomi, per esempio.

Previsioni del prezzo dell’ OnePlus 9/9 Pro per il Black Friday 2021

Da diverso tempo, gli smartphone OnePlus hanno cercato di differenziarsi dai loro concorrenti provando a mantenere la promessa di “basso prezzo e grandi prestazioni”. Fino ad allora, però, sono allo stesso livello di prezzo di Samsung e Co. e non presentano altre differenze significative. Tuttavia, gli smartphone OnePlus continuano ad avere una nutrita grande comunità di fan, anche grazie al design minimalista dell’interfaccia Android e alla velocità di risposta. Anche qui, la tendenza degli sconti continua per tutto l’anno. Il modello di punta, il OnePlus 9 Pro, era già disponibile per 729 franchi.

oneplus-9-pro-bestpreis

Prevediamo ulteriori sconti e promozioni. Il modello OnePlus 8 dell’anno scorso era anche disponibile nella sua versione base al miglior prezzo di sempre, ovvero 328 franchi. Tuttavia, questo è successo a giugno, 7 mesi dopo il Black Friday. Tuttavia, il OnePlus 9 dovrebbe essere disponibile il Black Friday 2021 per circa 500-550 franchi.

oneplus-8-pro-bestpreis

E Huawei? Ci saranno offerte ancora più convenienti?

Il telefono Huawei P40 Pro vantaa ancora delle solide specifiche tecniche un anno dopo la sua uscita. Nonostante ciò, come abbiamo detto all’inizio, è piuttosto difficile sfruttare appieno uno smartphone Android a causa dell’assenza dei servizi mobili di Google. Con un po’ di modifiche, tuttavia, anche gli smartphone Huawei rilasciati dopo il famigerato ban americano e che girano la versione Open Project del sistema operativo Android sono in grado di riprodurre la maggior parte delle applicazioni (di Google). Abbiamo anche visto molte buone promozioni il mese scorso, dove per esempio il Huawei P30 Pro NEW EDITION (full Android) e il Huawei P40 Pro erano disponibili al prezzo imbattibile di 399 franchi:

huawei-p30-pro-bestpreis

huawei-p40-pro-bestpreis

Prevediamo che ci saranno maggiori offerte per questi smartphone per il Black Friday 2021, dato che più a lungo dura il blocco americano, più Huawei diventa meno richiesta, o addirittura screditata, e quindi più difficile da vendere per i rivenditori. Quindi potrebbero esserci delle svendite con prezzi molto bassi per liberare i magazzini e fare spazio ai prossimi smartphone di Xiaomi, Oppo, OnePlus e altri. Perché allo stato attuale, Huawei non sta per riconquistare l’egemonia del mercato che aveva fino al 2019.

Ecco un altro video su come installare G Space (il sostituto di Google Mobile Services) per i dispositivi Huawei:

https://youtu.be/G6K0IKKpETg

Black Friday Svizzera 2021
Login/Register access is temporary disabled